volantini o flyer

L’elenco definitivo dei formati per pieghevoli e qualche applicazione

A due, tre, quattro ante, con piega a portafoglio, a fisarmonica, a croce o a finestra,  ed è facilissimo fare confusione. Perciò, se hai deciso di creare da solo il tuo pieghevole ma non sai che tipo di formato scegliere, eccoti un praticissimo elenco dei modelli più utilizzati dalle piattaforme di stampa online.

Ante, quante sceglierne?

Un pieghevole può avere un numero svariato di ante ma, normalmente, chi decide di servirsi di questo tipo di strumento di comunicazione opta solitamente tra le 2 e le 4 ante. Ovviamente più sono le ante, più il contenuto dovrà essere informativo e dettagliato, nonché si dovrà prestare maggiore attenzione durante il procedimento di piegatura che dovrà rendere la lettura e la presentazione delle informazioni agevole. Perciò, quando si è indecisi sul numero di ante, è bene ragionare sulla quantità di informazioni da inserire e sulla grandezza finale del vostro pieghevole una volta aperto. In questo modo saprete quale dei formati per pieghevoli disponibili preferire.

Pieghevole in formato steso A3
pieghevole A3 informazioni

stampa pieghevoli 2 ante

Pieghevole a 2 ante di dimensioni 21.0×59.4 cm.

Un pieghevole di dimensioni ridotte come può essere quello in formato steso A3 o di 21.0×59.4 cm risulterà migliore con 2 ante e potrà essere utilizzato per creare folder promozionali, menù, presentazioni o riassuntive brochure da fiera.

Pieghevole in formato steso A4

pieghevole A4 informazioni

pieghevole a 3 ante piega a fisarmonica

Pieghevole a 3 ante di dimensione 29.7×63.0 cm.

Al contrario, un formato steso A4 o persino un pieghevole di 29.7×63.0 (perfetto per le 3 ante) cm supporterà tranquillamente le 2 o le 3 ante e potrà essere impiegato per creare listini prezzi, brochure, libretti promozionali, pubblicità o opuscoli da fiera.

Pieghevole in formato steso A5
pieghevole A5 informazioni

pieghevole 10.0x42.0 cm

Pieghevole a 2 ante di 10.0×42.0 cm.

Come nel caso degli A4, i pieghevoli in formato steso A5 supportano tranquillamente le 2 o le 3 ante e sono perfetti per creare biglietti da visita più grandi del normale, inviti o biglietti d’auguri e piccoli talloncini promozionali.

Pieghevole in formato steso 42×60 (Chiuso A4)

pieghevole A4 a croce

Un pieghevole di 4 ante in formato A4.

Infine, il formato steso A4 é certamente quello che meglio si presta per le 3 o le 4 ante, specialmente se si vuole optare per una piega a croce, a finestra o a fisarmonica. Maggiormente utilizzati in campo pubblicitario, questi pieghevoli a 4 ante sono utili anche per originali brochure o volantini di eventi.

Che piega?

Come si diceva anche sopra, i tipi di pieghe da utilizzare sono di diverso tipo e molto dipende dal numero di ante, come abbiamo appena visto. In generale, al di là della piega classica a metà documento (per il lungo o per il largo) esistono poi la piega a finestra, a portafoglio o a fisarmonica per i pieghevoli a 3 o 4 ante e, infine, quella a croce per i pieghevoli a 4 ante.

Utilizza questo schema per un tipo di pieghevole a 4 ante fronte-retro a croce

Utilizza questo schema per un tipo di pieghevole a 4 ante fronte-retro a croce

 

pieghevole 4 ante piega parallela

Esempio di piega ad ante parallele.

 

pieghevole 4 ante piega a portafoglio

Esempio di piega fronte-retro a portafoglio.

pieghevole a 8 ante piega a fisarmonica fronte-retro

Esempio di piega fronte-retro a fisarmonica.

 

 

 

 

 

 

Stampa di pieghevoli e depliant fronte e retro su due pieghe

Stampa di pieghevoli e depliant fronte e retro su due pieghe

Stampa di pieghevoli e depliant fronte e retro su tre pieghe

Stampa di pieghevoli e depliant fronte e retro su tre pieghe

 

"I marchi citati, i loghi e le immagini a questi relative appartengono ai legittimi proprietari e sono citati al solo scopo esemplificativo, non commerciale. Non hanno alcuna relazione, se non diversamente specificato, con Melastampi – Andersen S.p.A. (Leggi tutto il Disclaimer)"

Siamo un gruppo di professionisti con un'esperienza di diversi anni nei molteplici settori della stampa tradizionale, digitale e della comunicazione. Abbiamo unito competenze e know-how per creare le soluzioni che vi proponiamo nel portale Melastampi.com di tipografia online per professionisti e su questo blog dedicato al mondo della stampa digitale online.

Leave a Reply

     

due × 2 =