Freelance – idee per il vostro business: Come utilizzare legalmente le immagini trovate sul web

Per freelance e liberi professionisti uno degli aspetti più importanti è quello di presentare in maniera professionale il proprio lavoro; questo avviene in primo luogo attraverso l’uso di biglietti da visita, sito web, brochure di presentazione, etc. Ecco che al fine di realizzare il materiale coordinato per il proprio business diventano di fondamentale importanza le immagini che si andranno ad utilizzare. Ma dove si trovano queste immagini?

Per una questione di comodità una delle prime soluzioni è quella di andare su google per cercare il materiale fotografico necessario al progetto.  Purtroppo molto spesso le immagini trovate online sono coperte dal copyright e quindi possono essere utilizzate solo previa autorizzazione da parte del proprietario.

creative-commons

Il modo più semplice per reperire materiale con permesso di ripubblicazione, e quindi evitare violazioni ed eventuali sanzioni, è quello di utilizzare il motore di ricerca di Creative Commons, un sistema non-profit che libera i contenuti da alcune restrizioni, in modo che gli utenti possano utilizzarli liberamente. Le licenze Creative Commons sono nate per fare in modo che le opere d’ingegno possano essere condivise in maniera semplice, senza che ci sia il bisogno di una negoziazione tra l’autore e l’utente finale. Questo tipo di licenza non significa, ad ogni modo, che il contenuto sia riutilizzabile o modificabile in maniera incondizionata; per approfondire le diverse tipologie di licenze CC ti invitiamo a consultare il sito ufficiale creativecommons.org.

Vediamo ora alcune utili risorse e portali che ti potranno aiutare nella ricerca di immagini libere da copyright:

freeimage

Freeimages è uno dei siti web di immagini più cliccati al mondo. Le fotografie al suo interno sono condivise gratuitamente dalla comunità di fotografi. Con oltre 50.000 immagini questo portale fornisce una grande risorsa libera e gratuita per tutti i professionisti in cerca di materiale fotografico.

TotallyFreeImages è un altro sito ricco di immagini di dominio pubblico, oltre di 400.000 foto gratuite.

Photopin è un motore di ricerca dedicato alla ricerca di immagini protette da licenza CC.

Google immagini ha messo a disposizione per cercare immagini libere; basterà cliccare su “Strumenti di ricerca” e poi su “Diritti di utilizzo” per filtrare la ricerca e trovare solo immagini libere, utilizzabili anche per fini commerciali.

Anche Flickr, portale di riferimento sulla condivisione di foto, permette tramite la ricerca avanzata di trovare immagini con licenza Creative Commons.

Un’ulteriore risorsa per la ricerca di materiale libero è fornita da Wikipedia con la sua pagina dedicata, in cui è possibile trovare molte indicazioni utili.


Grazie a HikingArtist (immagine in apertura) per aver messo a disposizione i suoi lavori con licenza CC.

"I marchi citati, i loghi e le immagini a questi relative appartengono ai legittimi proprietari e sono citati al solo scopo esemplificativo, non commerciale. Non hanno alcuna relazione, se non diversamente specificato, con Melastampi – Andersen S.p.A. (Leggi tutto il Disclaimer)"

Siamo un gruppo di professionisti con un'esperienza di diversi anni nei molteplici settori della stampa tradizionale, digitale e della comunicazione. Abbiamo unito competenze e know-how per creare le soluzioni che vi proponiamo nel portale Melastampi.com di tipografia online per professionisti e su questo blog dedicato al mondo della stampa digitale online.

Leave a Reply

     

16 − due =